Bucket list e uovo in camicia (or poached egg)!

by geo
0 comment

Ultimamente ho questa fissa per la bucket list, avete mai provato a stilarla?

La bucket list è l’elenco di tutte le cose che vorreste fare prima di morire. Esempio:

N°4 Baciare uno sconosciuto in metropolitana sotto il vischio.

N° 7 Nuotare con i delfini.

…E così via.

La bucket list può essere utile per dare un senso al tempo della propria vita; nella mia ci sono ancora tante, troppe voci da spuntare e questo è un incentivo per porre degli obiettivi a breve e lungo termine. Proviamo a vedere quali sono le cose che si potrebbe desiderare di fare? Io vi posto le mie, provate a fare lo stesso!

  1. Visitare i sette continenti – Visit all seven continents
  2. Vivere a New York…solo per un po’ – live in Ney york …for a while
  3. Salire su un vulcano attivo – See an active volcano
  4. Visitare Parigi e il Louvre – Visit Paris and Louvre
  5. Innamorarmi ancora – Falling in love again
  6. Bagnare i piedi nell’oceano – Put my feet in the ocean
  7. Andare a caccia di fantasmi – Go ghost Hunting
  8. Viaggiare da sola (questo lo faccio spesso) – Travel alone
  9. Vedere Guernica e Il giardino delle delizie di Bosch
  10. Visitare Stonehenge – Visit Stonehenge
  11. Andare a un sabba di streghe a ballare nuda sotto la luna – Go to a sabbath of witches, dancing naked under the moon
  12. Iniziare una battaglia col cibo – have a food fight
  13. Scavare una zucca – Carve a pumpkin
  14. disegnare il mio mandala – Draw my own mandala
  15. Imparare a suonare l’ukulele – Learn to play the ukulele
  16. Fare un picnic in un parco – Have a picnic in a park
  17. Sposare l’amore della mia vita – Get marry to the love of my life (after finding him)
  18. Fare una passeggiata a cavallo sulla spiaggia – Go horseback riding on the beach
  19. Andare fuori con le mie amiche, indossando tutte la parrucca – Go out with my friends, wearing a wigs
  20. imparare a cucinare il perfetto uovo in camicia! – Learn to cook the perfect poached egg!

Queste sono le prime 20 voci della mia bucket list adesso aspetto le vostre, nel frattempo, vi svelo i trucchi per preparare il perfetto uovo in camicia, anche se io non ci sono ancora riuscita, c’è tempo però!

Gli ingredienti da utilizzare sono davvero pochi:

Acqua

un uovo (tenetene sempre un paio di riserva, anche un cartone, in caso dovessero rompersi)

sale

1 cucchiaio di aceto per ogni litro di acqua

pepe

Innanzitutto, mettete su un fuoco vivace un pentolino con dell’acqua fredda, quando l’acqua comincerà a bollire, abbassate il fuoco e aggiungete un pizzico di sale e un po’ di aceto, dopodiché col cucchiaio di legno cominciate a girare creando un vortice, mentre il vortice gira inserite delicatamente l’uovo in modo che non si rompa il tuorlo, dovete continuare a girare per 3 – 4 minuti circa, l’albume diventerà bianco e si solidificherà, a quel punto togliete l’uovo dall’acqua e conditelo con sale e pepe. Potete accompagnarlo con qualche salsina in agrodolce ai peperoni magari.

Se l’uovo si è rotto, ricominciate da capo, a me capita sempre.

Per preparare questo piatto è necessario avere un po’ di pazienza quindi ci vuole una musica che sia di ispirazione, che ne pensate di una Bitter Sweet Symphony dei Verve?

You may also like

Leave a Comment