La cosa che amo di più dell’essere tecnologica è saper fare il pane.

by geo
0 comment

Le donne amano le scarpe. È un dato di fatto oggettivo, nessuna donna resiste a un paio di sandali dorati o a dei tacchi a spillo con plateau…nessuna donna tranne me.
Io ho un’altra malattia: si chiama tecnologia. Mettetemi in mano un computer e governerò il mondo (si fa per dire), datemi da smanettare codici, da scoprire i segreti dell’ultimo smartphone e in mezz’ora saprò dirvi tutto, perché tutto quel che è tecnologico è pane per i miei denti, ma il mio pane, quello che realmente mangio è tutt’altro che fatto con una stampante 3D!

È un pane integrale, fatto con farina bio a km 0, al cento per cento siciliana, olio extra vergine di oliva, sale anch’esso integrale e lievito.
La procedura è semplicissima:
Mettete la farina in una ciotola, io di solito non ne uso molta, ma se avete una famiglia numerosa potete metterne anche un kg, altrimenti 300/400 gr, sale, lievito, olio e acqua quanta ne prende, considerate che l’impasto deve essere elastico, ma non duro.

Impastate per circa 10 minuti e lasciate lievitare per almeno un paio di ore al caldo.
Dopo la lievitazione, date al vostro pane la forma desiderata, aggiungete i semi di sesamo e infornate per circa 30 minuti. Il pane risulterà alla fine ben dorato e croccante.
Volete dare un tocco magico? Potete inserire all’interno dell’impasto della frutta secca, le noci ad esempio o delle bacche di goji*, potete utilizzare delle olive taggiasche o semplicemente dei semi. Siate creativi, vi assicuro che il risultato sarà sorprendente e il pane si manterrà a lungo senza diventare gommoso, come quello che acquistate al panificio.

Mentre impastate il pane ascoltate ‘Don’t worry Be happy’ nella versione di Bobby McFerrin e rilassatevi!
*Bacche di goji: Bacche rosse che crescono crescono spontaneamente nelle valli himalayane, nella Mongolia, nel Tibet, nelle province della Cina dello Xinjiang, dello Ningxia, e nella regione autonoma della Mongolia Interna. Sono considerate un elemento essenziale della medicina cinese e posseggono moltissime proprietà antiossidanti.

You may also like

Leave a Comment